Stampa questa pagina

Ravvivatura utensili diamantati

ravvivare il disco 1

Nel caso un utensile diamantato non tagli o sfiammi durante il taglio, è necessario fare due verifiche:

  1. che l'utensile sia adatto al materiale che stiamo tagliando;
  2. che l'utensile sia affilato.

Nel primo caso è necessario sostituire l'utensile con uno più specifico.

Nel secondo, bisogna ravvivare la parte tagliente e cioè riportare in superficie le punte dei frammenti di diamante sintetico che sono quelle che consentono l'asportazione del materiale.

La ravvivatura si effettua semplicemente utilizzando mole ravvivatrici sulle quali effettuare fori o tagli. L'utensile sarà ravvivato quando sulla superficie tagliente sentiremo di nuovo "grattare" le punte dei frammenti di diamante. La verifica va fatta con l'utensile NON in movimento.